DELLEPIANE & PARTNERS

News e scadenze

Attività chiuse durante l’emergenza Covid: attivato un fondo da 140 milioni di euro
3 Set, 2021

Il Ministro dello sviluppo economico, Giancarlo Giorgetti, ha attivato un fondo da 140 milioni di euro per sostenere le attività d’impresa e professioni che sono rimaste chiuse per legge in conseguenza delle misure restrittive adottate per fronteggiare l’emergenza Covid.
Potranno chiedere i contributi, fino ad un massimo di 25mila euro per ciascun beneficiario, discoteche e sale da ballo. Palestre, impianti sportivi, parchi tematici, eventi di teatro, cinema, arte, fiere e cerimonie potranno invece richiedere il contributo fino ad un massimo di 12mila euro.

Si tratta, precisa il MISE, di risorse che si aggiungono ai contributi già previsti nei decreti Ristori e Sostegni per le attività d’impresa e professioni.

“È un provvedimento doveroso, promesso alle categorie che sono state costrette a restare chiuse per legge”, ha dichiarato il ministro dello Sviluppo economico Giorgetti. “È giusto che discoteche, palestre e altre realtà in condizioni simili abbiano uno strumento speciale avendo pagato un prezzo più alto a causa dei cambiamenti imposti dalle regole restrittive contro il Covid. In occasione degli incontri al Mise, ma anche in altri contesti, questa necessità e urgenza era venuta fuori in maniera determinante. Iniziamo con questo fondo, 140 milioni, che però può essere rifinanziato se sarà necessario”.

DELLEPIANE & PARTNERS

Contattaci

Corte Lambruschini, Torre A

Secondo piano, int. 17. Piazza Borgo Pila 40

segreteria@studiodellepiane.net

+39 010 5957531

P. IVA 00694970104

CHIEDI INFORMAZIONI

Invia un messaggio

Privacy Policy

website by superbamedia.ch