DELLEPIANE & PARTNERS

News e scadenze

Riversamento acconto Iva entro il 31 dicembre: le modalità nel provvedimento delle Entrate
21 Dic, 2021

Entro il 27 dicembre di ogni anno i contribuenti sottoposti agli obblighi di versamento dell’imposta sul valore aggiunto sono tenuti ad effettuare il pagamento dell’IVA dovuta a titolo di acconto (articolo 6, comma 2, L. n. 405/1990) mediante delega di pagamento agli intermediari convenzionati con l’Agenzia per i servizi F24/I24 (banche, Poste Italiane S.p.a., prestatori di servizi di pagamento non bancari, agenti della riscossione). Questi intermediari, a loro volta, sono tenuti al riversamento all’Erario delle somme ricevute dai contribuenti, che deve avvenire entro e non oltre il 31 dicembre.

Con Provvedimento del 16 dicembre 2021 l'Agenzia delle Entrate definisce i tempi e le modalità per il riversamento all’Erario delle somme riscosse nelle date del 24 e 27 dicembre 2021 a titolo di acconto IVA e precisa che, entro le ore 14,50 del 31 dicembre 2021, gli intermediari dovranno riversare all'Erario, sulla contabilità speciale accesa presso la Banca d’Italia – Sezione Tesoreria dello Stato di Roma, le somme ricevute a titolo di acconto Iva, tramite i canali per i quali è stabilito convenzionalmente il riversamento entro 5 giorni lavorativi.

DELLEPIANE & PARTNERS

Contattaci

Via XII Ottobre 1 P6 - 16121 Genova

Sede legale: Via Assab 39/8 - 16131 Genova

segreteria@studiodellepiane.net

+39 346 604 80 80

P. IVA 00694970104

CHIEDI INFORMAZIONI

Invia un messaggio

Privacy Policy

website by superbamedia.com