DELLEPIANE & PARTNERS

News e scadenze

Cessione ramo d’azienda: al cessionario gli adempimenti Iva
26 Ago, 2022

L'Agenzia delle Entrate nella Risposta n. 432 del 24 agosto 2022 ha chiarito che, nelle ipotesi di cessione d'azienda o di uno o più rami aziendali, che abbiano comportato l'estinzione del soggetto dante causa, il cessionario deve assolvere tutti gli adempimenti, agli effetti dell'IVA, successivi alla data di cessione.
Dunque, laddove il cessionario/committente abbia correttamente riversato l'IVA indebitamente detratta, è l'avente causa il soggetto legittimato a presentare la domanda di restituzione, a decorrere dalla data di rimborso dell'IVA a suo tempo applicata in via di rivalsa al cliente.

Anche quando l'operazione straordinaria riguarda due soggetti non residenti che si sono identificati direttamente in Italia, valgono gli stessi obblighi e gli stessi diritti previsti dalla disciplina IVA per operazioni straordinarie fra soggetti residenti, precisa ancora l'Ag. Entrate. Lo stesso vale con riferimento all'ipotesi di cessione d'azienda o di uno o più rami aziendali tra due soggetti non residenti, che operano ciascuno per tramite di un proprio rappresentante fiscale in Italia.

DELLEPIANE & PARTNERS

Contattaci

Via XII Ottobre 1 P6 - 16121 Genova

Sede legale: Via Assab 39/8 - 16131 Genova

segreteria@studiodellepiane.net

+39 346 604 80 80

P. IVA 00694970104

CHIEDI INFORMAZIONI

Invia un messaggio

Privacy Policy

website by superbamedia.ch