DELLEPIANE & PARTNERS

News e scadenze

La Cassazione sui termini di prescrizione del reato di omessa dichiarazione
10 Nov, 2022

Il termine dilatorio di novanta giorni, concesso al contribuente – ai sensi dell'art. 5, comma 2, d.lgs. n. 74/2000 – per presentare la dichiarazione dei redditi successivamente alla scadenza del termine ordinario, non si configura quale elemento di una causa di non punibilità, ma costituisce un termine ulteriore per adempiere all'obbligo dichiarativo, e per individuare il momento consumativo del reato di omessa dichiarazione previsto al comma primo del citato art. 5. Lo ha ricordato la Corte di Cassazione Penale, con sentenza n. 41815 del 19 ottobre 2022.
Coerentemente con questa interpretazione, viene precisato nella sentenza, il termine di prescrizione del reato di omessa dichiarazione decorre dal novantunesimo giorno successivo alla scadenza del termine ultimo stabilito dalla legge per la presentazione della dichiarazione annuale.

DELLEPIANE & PARTNERS

Contattaci

Via XII Ottobre 1 P6 - 16121 Genova

Sede legale: Via Assab 39/8 - 16131 Genova

segreteria@studiodellepiane.net

+39 346 604 80 80

P. IVA 00694970104

CHIEDI INFORMAZIONI

Invia un messaggio

Privacy Policy

website by superbamedia.ch