DELLEPIANE & PARTNERS

News e scadenze

Rottamazione-quater: le prossime scadenze e l’emendamento al Milleproroghe
16 Feb, 2024

Il prossimo 28 febbraio scade il termine per il pagamento della terza rata del piano di Definizione agevolata delle cartelle. 

Per mantenere i benefici della Definizione agevolata (“Rottamazione-quater”), ricorda l’Agenzia Entrate-Riscossione, è necessario effettuare il versamento della terza rata entro il 28 febbraio. La norma prevede comunque una tolleranza nel pagamento di 5 giorni, per cui il pagamento verrà considerato tempestivo se effettuato entro lunedì 4 marzo 2024. 

Il pagamento delle restanti rate del 2024 dovrà essere effettuato entro il 31 maggio, il 31 luglio e il 30 novembre, ovvero secondo le scadenze del proprio piano contenuto nella Comunicazione delle somme dovute. 

N.B. Un emendamento al decreto Milleproroghe prevede la possibilità di pagare le prime due rate già scadute entro il 15 marzo 2024. Previsto anche lo slittamento, sempre al 15 marzo, del termine per il pagamento della terza rata in scadenza il 28 febbraio. 
Nell’emendamento viene inoltre specificato che, ai nuovi termini di scadenza si applicano le disposizioni del comma 244 dell’articolo 1 della legge n. 197 del 2022, che prevede che  i pagamenti siano ritenuti validi e tempestivi se effettuati entro i 5 giorni successivi il termine ordinario di versamento.
Dunque, data la nuova scadenza fissata al prossimo 15 marzo, per pagare e non perdere i benefici della rottamazione è necessario effettuare i versamenti entro il 20 marzo 2024.

DELLEPIANE & PARTNERS

Contattaci

Via XII Ottobre 1 P6 - 16121 Genova

Sede legale: Via Assab 39/8 - 16131 Genova

segreteria@studiodellepiane.net

+39 346 604 80 80

P. IVA 00694970104

CHIEDI INFORMAZIONI

Invia un messaggio

Privacy Policy

website by superbamedia.ch